Drupal 6 navigazione veloce.
menu principale | colonna di navigazione a sinistra | contenuto principale | colonna di navigazione a destra | piè di pagina

menu principale

contenuto principale

Orientamento 2013-14

Referente: prof. Riccardo Scalvinoni

Liceo Edoardo Amaldi oggi, alcuni dati

Orientamento in uscita

FORMAZIONE ALLA SCELTA: momenti preziosi di ORIENTAMENTO post diploma

Mai come in quest’anno scolastico le iniziative per gli studenti e le studentesse di Quarta e Quinta sono state ricche e variegate sull'ORIENTAMENTO POST DIPLOMA.

Classi Quinte

La mattinata del 9 gennaio 2014 è stata indubbiamente un momento  ricco e intenso: l’incontro con professionisti competenti e attenti sia alle esigenze dell’attuale mondo del lavoro che alle emergenze sociali è stato un momento topico. Una mattinata di dialogo a viso aperto sulle questioni dello scegliere oggi, collocando in maniera realistica le domande di molti.

Sul chiarimento delle prospettive dovrebbe essere utile la mattinata del 6 febbraio 2014 con docenti di 15 Facoltà Universitarie e Percorsi di alta specializzazione formativa. Poi una bella novità. Dopo mesi di preparazione e collaborazione anche con il Comitato Genitori, un gruppo di 7 studenti di Quinta (e tre di Terza del nostro liceo) dal 3 al 7 febbraio 2014 parteciperà ad un percorso sperimentale della nuova struttura dell’Ospedale Giovanni XXIII di Bergamo. Un percorso stage che è un’occasione di riflessione sull’esperienza di malattia e sulla funzione dell’Ospedale, ma per gli studenti di Quinta una tappa per orientare alla scelta universitaria attraverso l’osservazione di realtà professionali diverse. Si entrerà in contatto con la realtà della donazione e dei trapianti di organi e con alcuni reparti quali Chirurgia, Pneumologia, Gastroenterologia, Pediatria e altri ancora.

Parecchi studenti di Quinta hanno poi potuto ascoltare e confrontarsi con le testimonianze preziose di due nostri ex-studenti che terminato il liceo 3-4 anni fa, hanno intrapreso percorsi diversi dalla consuetudine: Francesca a Rotterdam nell’ambito dell’International Business Administration della School of Management e Matteo a Torino ad Ingegneria dell’Automobile nel percorso in lingua inglese. Percorsi che li stanno proiettando nell’eccellenza dello studio e della professione. Stimoli per studenti attuali e per noi docenti a non aver paura di guardare e puntare in alto.

Classi Quarte

Sta iniziando in questi giorni il primo momento strutturato di orientamento che ne affiancherà altri che la scuola propone nell’ambito di stage presso aziende e realtà produttive e della formazione. Un percorso di 7-8 ore in ciascuna classe: ci sarà un intervento formativo sulle domande della scelta e i criteri della stessa. A questo seguirà un momento di confronto con  studenti universitari che racconteranno la propria esperienza.

Ci sarà poi un momento di dialogo con persone che stanno iniziando a muovere i primi passi nella società del lavoro globalizzata: chiariranno tipologie di contratti e come preparare una domanda di lavoro, ma soprattutto diranno quali esigenze è giusto considerare nella scaletta delle priorità da coltivare durante una scelta universitaria e non. Sull’università poi un’esperta chiarirà struttura ed organizzazione.

Qui un doveroso riconoscimento va agli ex-studenti del Liceo Amaldi. Nel percorso, complice l’alto numero di classi Quarte (8), ne saranno coinvolti più di 50. Ancora una volta il legame fra Amaldini e Liceo si dimostra forte e vivo: per quasi tutti è un periodo d’esami e venire una mattinata al loro “vecchio liceo” dà un senso di appartenenza unico.


colonna sinistra

colonna destra

piè di pagina