Drupal 6 navigazione veloce.
menu principale | colonna di navigazione a sinistra | contenuto principale | colonna di navigazione a destra | piè di pagina

menu principale

contenuto principale

Recensione di libri

di Benigni Elisa (1C), IL PIU' GRANDE UOMO SCIMMIA DEL PLEISTOCENE di Roy Lewis

Questo libro mi è piaciuto molto, forse per il modo un po’ comico con cui descrive i luoghi, le persone e soprattutto le nuove invenzioni di quegli anni. Soprattutto i personaggi che sembrano uomini dei nostri tempi, mentre sono ambientati durante la preistoria, quando come studiosi e inventori scoprono nuovi oggetti per migliorare la vita.
O forse mi è piaciuto perché adoro i libri con molte parti descrittive per poter immaginare gli scenari in cui si ambientano le varie situazioni e in particolare mi affascina questo periodo storico perché è quello da cui prende le mosse l’umanità.
Però ho trovato inconcludente e poco umano il finale.
Consiglio questo libro a chi vuole leggere qualcosa di più riguardo agli uomini primitivi in modo simpatico.


colonna sinistra

colonna destra

piè di pagina